Home arrow L’apertura della “Porta Santa” in Diocesi
L’apertura della “Porta Santa” in Diocesi
Condividi
venerdě 04 dicembre 2015

manifesto_giubileo.jpgFacendo nostro l’invito del Papa e auspicando che quest’Anno Santo sia per la nostra Chiesa un momento straordinario di grazia, un’occasione per continuare a ricevere e a donare la forza liberatrice del Vangelo, la bellezza strutturante della preghiera, la ricchezza rinnovatrice della condivisione che Sabato 12 dicembre 2015, primi vespri della III domenica di Avvento, nella Cattedrale, Chiesa Madre per tutti i fedeli, apriremo la Porta della Misericordia e daremo inizio al cammino diocesano per quest’Anno Giubilare, opportunità propizia per scoprire la misericordia come “architrave” per guardare bene, costruire insieme e allietare sempre la nostra Chiesa.

Con queste parole il vescovo Pietro Maria ha annunciato l’apertura della prima Porta della Misericordia in Diocesi che si terrà – con la partecipazione di tutto il clero e dei fedeli provenienti da tutta la Diocesi nella Cattedrale San Lorenzo.

Il programma prevede che sabato 12 dicembre i fedeli si ritrovino presso la piazza ex Mercato del Pesce nel centro storico di Trapani alle ore 17.30. Alle ore 18.00 dopo un momento di preghiera iniziale, vescovo, sacerdoti, diaconi e fedeli raggiungeranno la Cattedrale “San Lorenzo” per l’apertura della Porta Santa ( ore 18.30 circa). Seguirà la Concelebrazione Eucaristica presieduta dal vescovo Pietro Maria. Non ci saranno celebrazioni eucaristiche nelle altre chiese della Diocesi.

Domenica 13 dicembre anche nelle altre Chiese giubilari stabilite dal vescovo si aprirà la Porta Santa. In particolare:

  • A Trapani. Oltre a quella aperta in Cattedrale, ci sarà una seconda “Porta Santa” presso il Santuario della Madonna di Trapani. Alle ore 17.00 i fedeli dell’interparrocchialità della Madonna ( parrocchie Santuario, Sant’Alberto e Santissimo Salvatore) si ritroveranno in piazza Nicolodi e in processione raggiungeranno il Santuario per l’apertura della “Porta Santa” nella Cappella dei Marinai e la celebrazione eucaristica ( ore 18.00 circa)
  • Ad Alcamo i fedeli si ritroveranno alle ore 16.00 alla Chiesa del Collegio per proseguire verso la Chiesa Madre “Maria Santissima Assunta” dove si aprirà la porta Santa. Quindi in pellegrinaggio raggiungeranno il Santuario della Madonna dei Miracoli, per l’apertura dell’altra Porta Santa in città.
  • A Castellammare del Golfo alle ore 16.30 si terrà il raduno presso la Parrocchia Maria SS. Addolorata (S. Rita). Quindi in processione si procederà verso la Chiesa Madre per l’ apertura della Porta Santa e la Celebrazione Eucaristica.
  • A Calatafimi-Segesta: alle ore 17.15 i fedeli si ritroveranno presso la Chiesa Madre “San Silvestro Papa” per raggiungere il Santuario di città della Madonna del Giubino per l’apertura della Porta e la celebrazione eucaristica.
  • A Valderice: Per l'apertura della porta Santa del Santuario “Maria Santissima della Misericordia”, la comunità Valdericina si radunerà in piazza Belvedere di Misericordia alle ore 18,00 con i parroci; poi processionalmente ci si avvierà al Santuario per l’' apertura della Porta Santa. Seguirà la Santa Messa.
  • A Custonaci: ore 16.30 partenza dalla Parrocchia “San Giuseppe” di Sperone verso il Santuario di Maria Santissima di Custonaci. Alle ore 17.30 l’apertura della “Porta Santa” e la celebrazione della Messa.
  • Ad Erice vetta l’apertura della Porta Santa sarà alle ore 11.00 presso la Chiesa di San Pietro con la celebrazione eucaristica. I fedeli si riuniranno alle ore 10.30 presso la Chiesa di San Giuliano per raggiungere la Chiesa giubilare. In tutte le parrocchie o per interparrocchialità ( comunità parrocchiali territorialmente vicine) si terra’ il rito di apertura del Giubileo della Misericordia.

Manifesto Giubileo della Misericordia Manifesto Giubileo della Misericordia 3.53 Mb

 
© 2018 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.