Home arrow News arrow Settimana Eucaristica diocesana
Settimana Eucaristica diocesana PDF Stampa E-mail
Condividi
mercoled́ 25 maggio 2011

dal 20 al 26 Giugno in preparazione al Congresso Eucaristico Nazionale

"Signore da chi Andremo? "

Eucaristia e vita quotidiana

Settimana Eucaristica Diocesana

In preparazione al Congresso Eucaristico Nazionale

20 - 26 giugno 2011

settimanaeucaristica_esec.jpg

Settimana Eucaristica diocesana itinerante. Dal 20 al 26 giugno riflessione, preghiere e processioni con al centro il mistero dell’Eucaristia. Solenne conclusione a Trapani per la festa del Corpus Domini.

Si apre lunedì prossimo 20 Giugno a Calatafimi la Settimana Eucaristica diocesana che la Diocesi vivrà in preparazione al Congresso Eucaristico Nazionale. La settimana eucaristica prevede un programma itinerante che metterà al centro delle riflessione e della vita della chiesa trapanese il Mistero Eucaristico con il raduno dei fedeli a partire dalle ore 16.30, un momento di riflessione, la concelebrazione eucaristica e la processione. Primo incontro a Calatafimi dove il tema della riflessione che si terrà presso la Chiesa del Santissimo Crocifisso sarà “Eucaristia, passione di Dio per l’uomo” a cura di Giovanni Salonia, psicoterapeuta, docente di psicologia sociale presso l’Università LUMSA di Palermo e di “processi formativi” presso l’Università Pontificia Antonianum di Roma. Quindi si terrà la concelebrazione eucaristica presso la Chiesa Madre e la processione eucaristica che si concluderà presso la Chiesa di San Michele.

Mercoledì 22 il percorso eucaristico si sposterà a Paceco dove alle 17.00 presso la Parrocchia Regina Pacis si terrà la riflessione “Eucaristia nel tempo dell’uomo” con la presenza di Fabio Mazzocchio, direttore dell’Istituto “Bachelet” di Roma. Seguirà la celebrazione eucaristica e la processione fino alla Chiesa Madre.

Giovedì 23 a Valderice raduno presso il Teatro San Barnaba dove a parlare su “Eucaristia, presenza di misericordia” sarà Biagio Conte, fondatore della missione “Speranza e Carità” di Palermo. Quindi, intorno alle ore 19.00, la processione eucaristica verso la Chiesa Madre Cristo Re di Valderice.

Venerdì 24 giugno i fedeli si daranno appuntamento a Castellammare del Golfo presso la Chiesa di San Giuseppe per una riflessione su “Eucaristia, pane del cammino” a cura di Anna Pia Viola, docente di Filosofia presso la Pontificia Facoltà Teologica della Sicilia. Quindi la Santa Messa e la processione eucaristica verso la Chiesa Madre.

Sabato 25 per approfondire il tema “Eucaristia, luce per la città” i fedeli della diocesi si incontreranno presso la Chiesa del Collegio, in piazza Ciullo ad Alcamo dove interverrà Paola Dal Toso, segretaria generale della Consulta Nazionale delle Aggregazioni laicali. Quindi, sempre intorno alle 18.00, si terrà la concelebrazione presso la Chiesa Madre e la processione eucaristica che si concluderà a Piazza Ciullo con la benedizione eucaristica.

Domenica 26 giugno, solennità del Corpo e Sangue di Cristo, la settimana eucaristica si concluderà a Trapani. Al momento del raduno, alle ore 16.00, suoneranno tutte le campane delle Chiese della Diocesi; intorno alle ore 18.00 si terrà la concelebrazione eucaristica all’aperto, in piazza Vittorio Veneto. Quindi seguirà la processione eucaristica che attraverserà tutta la via Giovan Battista Fardella, piazza Martiri d’Ungheria per concludersi, intorno alle ore 21.00, presso l’antico abbeveratoio nei pressi del Santuario con la solenne benedizione eucaristica di chiusura.

Tutte le celebrazioni della Settimana Eucaristica saranno presiedute dal vescovo Francesco Micciché.

Martedì 21 giugno non è previsto alcun appuntamento per la concomitanza con la festa della patrona della città di Alcamo, Maria Santissima dei Miracoli. Ai pellegrini della settimana eucaristica è concessa l’indulgenza plenaria quotidiana.

 

Info e direttive

 1. Dalle ore 13 di ogni giorno per tutta la settimana eucaristica (20-26 giugno) sono sospese tutte le celebrazioni pomeridiane serali e notturne nella Diocesi eccetto le esequie, i matrimoni o altre celebrazioni espressamente autorizzate per iscritto

2. Ai pellegrini della Settimana Eucaristica è concessa l'indulgenza plenaria quotidiana

3. Sono particolarmente invitati alla processione conclusiva i fanciulli che durante l'anno 2011 hanno ricevuto la Cresima e la prima Comunione eucaristica.

4. Sono invitati le associazioni, congregazioni e confraternite che possono intervenire alla processione con i propri labari e stendardi, abiti, secondo le tradizioni approvate.

5. Lunedì 20 giugno alle ore 9 si suoneranno tutte le campane delle Chiese della Diocesi per dare inizio al Pellegrinaggio Eucaristico Diocesano.

6. Domenica 26 giugno alle ore 16,00 si suoneranno tutte le campane della Diocesi come segno della partenza per il Grande raduno a Trapani

7. I sacerdoti, ministri dell'Eucaristia, sono caldamente invitati a seguire tutto il pellegrinaggio come segno di amore a Gesù eucaristia e testimonianza di unità del presbiterio attorno al Vescovo. Coloro che per motivi di età o di salute non possono prendere parte alla processione sono caldamente invitati ad essere presenti alla concelebrazione, a trascorrere il tempo della processione in adorazione e partecipare alla benedizione finale

8. Ogni parrocchia potrà essere rappresentata alla processione conclusiva dal turibolo fumigante segno di preghiera e di adorazione. Provvederà perciò a due ministranti non minori di 12 anni che portano rispettivamente turibolo e navetta. Provvederà a carboncini e incenso necessari per tenere il turibolo fumigante per tutto il percorso della processione.

 
< Prec.   Pros. >
© 2020 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.