Home arrow News arrow Sentinelle del mattino: evangelizzazione per i giovani
Sentinelle del mattino: evangelizzazione per i giovani PDF Stampa E-mail
Condividi
luned́ 16 aprile 2012
Sabato 21 aprile fino a notte fonda nel centro storico di Trapani

La diocesi di Trapani sta sperimentando ormai da un paio di anni una forma particolare di “primo annuncio” ai giovani chiamata "L’incontro...Ora" i cui protagonisti sono le “sentinelle del mattino”, giovani che sentono il desiderio d’impegnarsi per far conoscere ai loro coetanei la loro esperienza di fede. La proposta è semplice: si apre una chiesa di notte, mentre alcuni giovani, due a due, contattano i coetanei, invitandoli ad un incontro con la misericordia di Dio. “In questi mesi abbiamo visto centinaia di giovani entrare nelle chiese che sono state aperte: molti incontrano Cristo attraverso la delicatezza della testimonianza di fede di giovani che credono – affermano i responsabili del progetto Giona, acronimo di “Giovani per la nuova evangelizzazione”.

Il prossimo appuntamento “L'Incontro...Ora” si terrà sabato prossimo 21 aprile a partire dalle ore 22 presso la Chiesa dell’Itria in via Garibaldi e si concluderà a notte fonda, dopo le due.

I giovani “evangelizzatori” invece si ritroveranno alle ore 18.00 sempre presso la Chiesa dell’Itria per un momento di formazione. Quindi dopo una cena veloce e la benedizione del vescovo Francesco Micciché avrà inizio l’incontro vero e proprio. Con il vescovo,saranno presenti diversi sacerdoti per i giovani che vogliono aprire un dialogo oppure confessarsi.

I giovani hanno anche realizzato un spot video d’invito che sta circolando sui social network dove il dialogo continua.

Eccolo: http://www.youtube.com/watch?v=NrONF-RzZCc&feature=share

 
< Prec.   Pros. >
© 2020 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.