Home arrow News arrow Convegno Ecclesiale: la chiesa che vogliamo
Convegno Ecclesiale: la chiesa che vogliamo PDF Stampa E-mail
Condividi
luned́ 23 luglio 2012
A Valderice, Villa Betania, dal 31 agosto al 2 Settembre prossimi

Convegno Ecclesiale “La Chiesa che vogliamo: tra desiderio e profezia”

Valderice, Villa Betania 31 Agosto, 1-2 Settembre 2012

Si apre venerdì prossimo 31 agosto a Valderice, presso la sala “Antonio Campanile” di Villa Betania, il Convegno ecclesiale della Diocesi di Trapani che ogni anno riunisce sacerdoti, religiosi, diaconi e operatori pastorali delle parrocchie, delle associazioni e movimenti ecclesiali. Il tema scelto quest’anno “La chiesa che vogliamo: tra desiderio e profezia” ruota intorno alla ricerca di scelte che rendano sempre più autentica e credibile la presenza della chiesa in tutte le sue articolazioni nel territorio con lo sguardo di riflessione sul 50° anniversario dell’apertura del Concilio Vaticano II e sull’Anno della Fede indetto da Benedetto XVI. “Ci ritroveremo per raccogliere stimoli, suggerimenti, provocazioni che provengono sia dall’esperienza ecclesiale che si vive nelle parrocchie sia dalla frequentazione dei luoghi di vita dove deve arrivare come dono la testimonianza dei cristiani – afferma l’arcivescovo Alessandro Plotti, amministratore apostolico della Diocesi – Sarà una convocazione aperta a tutti, non solo per gli operatori pastorali, ma ad ogni cristiano che ha a cuore il destino e la credibilità della nostra Chiesa. Un’occasione per tutta la chiesa diocesana di mettersi in ascolto delle urgenze della società e per maturare la nostra vocazione di segno e sacramento per la salvezza dell’umanità”. Il convegno si aprirà nel pomeriggio di venerdì 31 alle ore 18.00 con un momento di preghiera. Alle ore 18.30 interverrà uno dei più attenti studiosi del Concilio Vaticano II, don Severino Dianich, docente presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Centrale. Seguirà il dibattito in sala. Sabato 1 settembre l’assemblea si dividerà in 12 gruppi di studio sui temi emergenti della realtà ecclesiale diocesana. Alle ore 18.30 la seconda relazione sul ruolo di ogni cristiano per una chiesa missionaria. A tenere l’intervento sarà un parroco romano, don Battista Pansa della parrocchia della Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo, di Roma appunto. Domenica 2 settembre i partecipanti si ritroveranno di pomeriggio per le conclusioni: la sintesi dei 12 gruppi di studio e le conclusioni dell’arcivescovo Alessandro Plotti. La partecipazione è libera ma sono aperte le iscrizioni per permettere una migliore organizzazione logistica soprattutto per sabato 1 settembre in cui è previsto il pranzo in comune.

Per iscriversi: http://diocesi.trapani.it/component/option,com_wrapper/Itemid,455/

Info: www.diocesi.trapani.it

 

 

 

4_2.jpg

 

 

 

PROGRAMMA

• Venerdì 31 agosto ore 18.00 Preghiera Iniziale – Introduzione di S. E. Mons. Alessandro Plotti ore 18.30 Relazione: «Quale Chiesa vogliamo?» ore 19.15 Dibattito

• Sabato 1 settembre ore 09.30 Liturgia della Parola ore 10.30 Gruppi di lavoro sulle schede preparate dai Centri pastorali per tutta la giornata – pranzo in comune ore 18.30 Relazione: «Il popolo di Dio, sacerdotale, profetico e regale: il ruolo di ogni battezzato in una Chiesa missionaria»

• Domenica 2 settembre ore 18.30 Sintesi dei lavori e indicazione di itinerari pastorali nell’Anno della fede. ore 19.00 Conclusioni: «Desiderio e profezia che devono diventare realtà di comunione e di servizio» - S. E. Mons. Alessandro Plotti

 
< Prec.   Pros. >
© 2020 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.