Home arrow News arrow Torneo di calcio tra immigrati e forze dell'ordine
Torneo di calcio tra immigrati e forze dell'ordine PDF Stampa E-mail
Condividi
luned́ 05 novembre 2012

Torneo quadrangolare Richiedenti asilo, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Carabinieri

 

Nell’ambito delle manifestazioni organizzate dalla Cooperativa Sociale Badia Grande, volte alla sensibilizzazione del territorio sul tema dell’accoglienza ed integrazione dei richiedenti asilo, giorno 10 Novembre 2012 alle ore 10:00, presso lo Stadio Provinciale, Via Giuseppe Cesarò- Casa Santa Erice, verrà organizzato un incontro di calcio tra una rappresentanza di richiedenti asilo, gli agenti della Polizia di Stato della Questura di Trapani, della Guardia di Finanza e dei Carabinieri di Trapani.

I giovani richiedenti asilo che giocheranno sono di diverse nazionalità quali: Nigeria, Mali, Ghana, Burkina Faso, attualmente sono ospiti del centro CARA di Salinagrande e del centro per l’Emergenza Nord Africa di Bonagia. Ad ognuno di loro verrà regalato un pallone di calcio, mentre per le altre squadre è prevista una targa ricordo. Essendo lo sport una occasione di aggregazione che travalica qualsiasi diversità di razza e di lingua, gli organizzatori intendono utilizzare un evento sportivo per superare ogni tipo di diffidenza e prevenzione nei confronti di stranieri che vengono nel nostro paese alla ricerca di condizioni di vita che non possono avere nei paesi di origine.

L’ingresso è libero. La cittadinanza è invitata a partecipare.

 
< Prec.   Pros. >
© 2020 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.