Home arrow Anno 2003 arrow Nuovi ministri straordinari della Comunione
Nuovi ministri straordinari della Comunione PDF Stampa E-mail
Condividi
venerd́ 10 maggio 2013
Sabato 11 a Trapani e lunedì 27 ad Alcamo riceveranno il mandato dall'Amministratore Apostolico

 

Domani sabato 11 maggio presso il Santuario della Madonna di Trapani alle ore 18.00 si terrà una concelebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo Alessandro Plotti. La celebrazione vedrà il momento forte del Conferimento del mandato ai nuovi ministri straordinari della santa comunione per il servizio alle varie comunità e parrocchie della Diocesi.

Si tratta di un piccolo esercito silenzioso di persone che quotidianamente svolge un servizio nelle case degli ammalati e degli anziani portando la Santa Comunione e la presenza della comunità ecclesiale. Un servizio che già coinvolge oltre 750 tra uomini e donne (tra cui diversi giovani) nella premura verso i sofferenti. I nuovi candidati - quest’anno sono circa 40 provenienti dalla città di Trapani, da Paceco e dai paesi dell’agro-ericino - assumono davanti al vescovo e all’intera comunità ecclesiale, l’impegno della cura pastorale degli ammalati.

La concelebrazione sarà preceduta da un momento formativo che si terrà alle ore 16.00 con una conferenza tenuta da padre Nicola Sozzi, carmelitano e priore del Santuario sul tema “Il ministro straordinario della comunione nella vita della parrocchia”.

Lunedì 27 Maggio ad Alcamo verranno istituiti altri 40 ministri straordinario per il territorio dei comuni di Alcamo, Castellammare del Golfo e Calatafimi.

 
< Prec.   Pros. >
© 2023 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.