Home arrow Anno 2003 arrow Visita ad limina: l'incontro con Papa Francesco
Visita ad limina: l'incontro con Papa Francesco PDF Stampa E-mail
Condividi
mercoled́ 29 maggio 2013
Un incontro indelebile e l'impegno di evangelizzare. L'Amministratore Apostolico Plotti racconta.

L’arcivescovo Alessandro Plotti racconta ai fedeli l’incontro con Papa Francesco in occasione della “visita ad limina” dei vescovi di Sicilia. 

 

La visita “ad limina apostolorum” che ogni vescovo deve fare a Roma per recuperare e celebrare l’apostolicità del suo Ministero Episcopale sulla Tomba degli Apostoli Pietro e Paolo, è sempre una esperienza forte, perché oltre alle celebrazioni nelle Basiliche papali, c’è l’incontro con il Santo Padre.

Quest’anno la visita non ha avuto il colloquio personale con il Papa, ma un incontro comunitario. I vescovi siciliani sono stati divisi in due gruppi, nove e nove.

C’era anche la curiosità del primo contatto diretto con Papa Francesco.

plotti_con_il_papa.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

È stato un momento di intensa collegialità, soprattutto per la semplicità e la familiarità che il nuovo Papa ha saputo testimoniare nell’ascolto, nella condivisione e nella fraternità. Ha ascoltato uno per uno i vescovi seduti attorno a lui e ha offerto suggerimenti, proposte e sollecitazioni.In un clima di confronto, pacato, sereno e autentico, senza fretta i vescovi hanno potuto manifestare sinceramente i loro problemi pastorali, raccontare la loro storia e la storia delle loro Diocesi e condividerle con la saggezza, la bonomia e la disponibilità di Papa Francesco, senza timidezze e senza ostacoli istituzionali.Un Papa che ti mette subito a tuo agio, come se l’avessi già conosciuto, in uno scambio di immediatezza e di genuinità veramente commoventi. Un’esperienza indelebile! Che Papa straordinario ci ha donato lo Spirito Santo!

plotti_con_il_papa_e_don_filippo.jpg 

Per incrementare la comunione fra di noi stiamo progettando un convegno ecclesiale che si terrà com’è tradizione a fine estate per tutta la Diocesi. Sarà uno dei modi in cui tenere fede all’impegno di evangelizzazione sollecitato dal Vescovo di Roma.

                                                                                              + Alessandro Plotti

 
< Prec.   Pros. >
© 2023 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.