Home arrow Anno 2003 arrow Estate, tempo di iniziative culturali
Estate, tempo di iniziative culturali PDF Stampa E-mail
Condividi
venerd́ 01 agosto 2003
Un ricco programma ad Erice mentre a Trapani iniziano i festeggiamenti per S.Alberto e la Madonna
Dopo quasi mezzo secolo, tutte le chiese di Erice, dal primo di Agosto, saranno riaperte al pubblico.

In alcune di esse ( tra cui il complesso della Matrice con il nuovo museo e la torre ed il complesso monumentale di San Martino) si pagherà un biglietto per l'ingresso: una formula sperimentata già in altre parti d'Italia per permettere di recuperare il patrimonio monumentale della chiese, ad Erice assai prezioso ma ridotto in alcuni casi in rovina.



Queste le chiese aperte al pubblico: Matrice, San Carlo, Santa Teresa, San Martino, Sant'Orsola, San Francesco D'assisi, San Giovanni, San Francesco di Paola, San Cataldo.



In particolare per il mese di Agosto la Matrice sarà aperta ininterrottamente dalle ore 10.00 alle ore 24.00.



In alcune chiese si potrà accedere senza biglietto: nelle chiese di San Carlo e San Cataldo la comunità ericina propone l'adorazione eucaristica quotidiana per i turisti ed i fedeli che intendono vivere momenti forti di spiritualità.

Si accede senza biglietto anche a San Francesco d’ Assisi, San Francesco di Paola e Santa Teresa.



Da oggi inoltre la parrocchia Matrice ha organizzato un programma ricco di appuntamenti culturali rivolti a fedeli e turisti nell'ambito del progetto "Erice, montagna del Signore"



Il titolo è "Amicta sole":preghiera, arte, cultura, musica

la matrice e la sua comunità in festa per l'Assunta.

Ai momenti di preghiera (ore 19.00 chiesa di san Martino s.messa quotidiana) si alterneranno concerti e conferenze.



Oggi, 1 Agosto, si terrà l'esposizione dell'ostensorio architettonico monumentale del 1602 che ritorna dalla mostra "la sfera d'oro" di palazzo Abatellis e sarà sistemato nel museo della chiesa madre.



Domani 2 Agosto alle ore 21.30 la prof.ssa Anna Pia Viola, docente di filosofia alla Facoltà Teologica di Palermo, terrà una riflessione estetico-spirituale su "Con Maria fra silenzio e parola" nella chiesa di San Carlo.



Giorno 4 presso la Chiesa Sant'Orsola ( o dell'Addolorata, dove vengono custoditi i gruppi dei “misteri” di Erice) concerto "I sette dolori della Vergine" a cura dell'associazione Jacopone da Todi di Alcamo.

Il 5 di Agosto presso la chiesa Santa Teresa si terrà il dramma multimediale "Teresa" scritto e diretto da don Liborio Palmeri in cui tra l'altro si riprende il rapporto fra Santa Teresa d'Avila e Sant'Alberto ericino.

Sullo stesso tema seguirà un intervento di don Ambrogio Giuffrida.



Giorno 6 ore 21.30 presso San Giovanni, in occasione della Festa del SS Salvatore, si terrà una conferenza su "Il complesso monumentale SS. Salvatore: situazione attuale e prospettive" a cura degli architetti Luigi Biondo e Vito Corte.Alla fine verrà proiettato un cortometraggio a cura della soprintendenza per i beni culturali ed ambientali di Trapani dal titolo: "i tetti di Erice".



Il 7 di Agosto, festa di Sant’Alberto, dopo la messa alle ore 20.00 circa, in corteo i fedeli porgeranno un omaggio floreale a Sant'Alberto presso la chiesa di San Giuliano. Alle 21.30 a San Giovanni si terrà la conferenza "Bone pastor panis vere" a cura di Maurizio Vitella, direttore del museo della chiesa madre di Erice sull'ostensorio monumentale seicentesco esposto al museo.



Sabato 9, sempre alle ore 21.30, si terrà un concerto di laudi sacre mariane a cura del coro della matrice di Erice. Appuntamento presso la chiesa di San Francesco d'Assisi.



Lunedì 11, sempre ore 21.30, il dott. Fabio Caruso del CNR di Catania parlerà su "gli argonauti ed il mito della fondazione di Erice" presso la chiesa di San Giovanni.



Il 13 Agosto presso san Giovanni, l’archeologo Valentina Colli parlerà su: "la madonna che allatta: dalle origini del cristianesimo alla Madonna di Custonaci"



14 Agosto ore 21.30 canto dell’inno "Akatistos" con la direzione del maestro Giancarlo Bini, docente al conservatorio di Trapani, presso la Chiesa Madre



Il 15 Agosto, festa dell'Assunta, le celebrazioni eucaristiche saranno alle ore 11.00, 12.15 e 19.00 tutte alla Chiesa Madre che è intitolata proprio all'Assunta.




Fra le iniziative "estive" segnaliamo i festeggiamenti in onore del Santissimo Salvatore, organizzati dalla parrocchia di Trapani. In particolare lunedì 4 alle ore 21.30 in viale Umbria si terrà lo spettacolo della "Tenda di Davide" a cura di Beny Conte e l'altro musical che si terrà la sera di mercoledì 6 Agosto ore 21.30 dal titolo "I semi della pace" a cura dei giovani del Rinnovamento nello Spirito.
Nell'allegato il programma della rassegna cinematografica di Fulgatore e il programma dei festeggiamenti per la festa di Sant'Alberto e della Madonna di Trapani.
 
< Prec.   Pros. >
© 2019 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.