Home arrow Anno 2010 arrow Biblioteca diocesana: Settimana "Nati per leggere"
Biblioteca diocesana: Settimana "Nati per leggere" PDF Stampa E-mail
Condividi
venerd́ 15 novembre 2013
Una settimana di iniziative per le scuole e le famiglie

La Sezione per bambini e ragazzi “Il piccolo principe” della Biblioteca Diocesana di Trapani invita scuole e famiglie:

Lunedì 18 ore 11.00: UN SACCO... DI STORIE! (Laboratorio di lettura per le Scuole Materne e la prima classe delle Primarie)  

Mercoledì 20 ore 16.30: I DIRITTI DEI BAMBINI (Tavola rotonda nella Giornata Internazionale dei Diritti del Bambino)  

Venerdì 22 ore 10.00: UN SACCO... DI STORIE! (Laboratorio di lettura per le Scuole Materne e la prima classe delle Primarie)  

Sabato 23 ore 16.00: IL TRENO DELLE STORIE (Inaugurazione dei Laboratori di lettura ad alta voce del Piccolo Principe – edizione 2013-2014

Mercoledì prossimo 20 novembre in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti del Bambino, in concomitanza con la Settimana Nazionale di Nati per Leggere sul tema “Diritti alle storie!”, la Biblioteca Diocesana di Trapani organizza una tavola rotonda “I diritti dei bambini”. Interverranno: Mons. Liborio Palmeri, Direttore della Biblioteca diocesana; la dott. ssa Stefania La Via, docente di Lettere e poetessa; la dott.ssa Loredana Benenati, pediatra. L’incontro si terrà presso la Sala “G. B. Amico” del Seminario Vescovile (via Cosenza, 90) a partire dalle ore 16:30. Seguirà la cerimonia di consegna agli Istituti Comprensivi del comune di Erice dei libri donati dalla libreria “Giunti al Punto” di Trapani durante la campagna “Aiutaci a crescere. Donaci un libro!”, iniziativa solidale finalizzata alla creazione e/o arricchimento delle biblioteche di classe delle scuole della nostra città.  

 
< Prec.   Pros. >
© 2023 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.