Home arrow dalle Comunità arrow Alcamo, festa della patrona e cittadinanza a don Lusuardi
Alcamo, festa della patrona e cittadinanza a don Lusuardi PDF Stampa E-mail
Condividi
venerd́ 20 giugno 2014

Sabato 21 giugno alle 11.00 il vescovo presiede il pontificale per la solennità di Maria Santissima dei Miracoli patrona della città di Alcamo.

La celebrazione sarà preceduta dal conferimento della cittadinanza onoraria a don Antonio Lusuardi. Di seguito il comunicato della città di Alcamo

COMUNICATO STAMPA DEL 18 GIUGNO 2014

ALCAMO: L’AMMINISTRAZIONE CONFERISCE LA CITTADINANZA ONORARIA AL SACERDOTE DON ANTONIO LUSUARDI

Il Primo Cittadino, Sebastiano Bonventre ed il Presidente del consiglio Comunale, Giuseppe Scibilia, interpretando il sentimento della Comunità alcamese, dell’Amministrazione e del Consiglio tutto, hanno disposto di conferire la cittadinanza onoraria al sacerdote, Don Antonio Lusuardi, nato nel 1932 in provincia di Reggio Emilia e trasferitosi in Sicilia, ad Alcamo, nel 1959. La cerimonia di conferimento della cittadinanza a Don Lusuardi, da parte del Sindaco e del Presidente del Consiglio, avrà luogo, sabato 21 Giugno, alle ore 10.00 presso il Palazzo di Città alla presenza degli assessori e dei Consiglieri. Don Antonio Lusuardi entra nel 1944 presso l’Istituto Secolare dei Servi della Chiesa e nel 1959 lavora pastoralmente presso la Chiesa Madre di Alcamo come primo Diacono consacrato in Sicilia; Cappellano dell’Ospedale Civico S. Vito e S. Spirito dal 1992 al 2014; Rettore del Santuario della Madonna dei Miracoli fino al mese di febbraio 2014, ha curato con dedizione il luogo più sacro degli alcamesi. 50 anni di vita al servizio della collettività alcamese, ha pure creato il centro vocazionale della via Rossotti. E dunque, non a caso si è deciso di conferire la cittadinanza il 21 Giugno, giorno in cui ricorre la solennità della Patrona di Alcamo, Maria SS. dei Miracoli; dopo la cerimonia presso il Palazzo di Città, durante la Celebrazione Eucaristica presso la Chiesa Madre, la Città e la Comunità Ecclesiale porgeranno il proprio sentito ringraziamento a Don Antonio Lusuardi, per la sua opera meritoria ed il suo impegno con i giovani alcamesi, con l’auspicio che tale impegno sia di stimolo alla comunità tutta.

 
< Prec.   Pros. >
© 2019 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.