Home arrow News arrow Accendi una luce in famiglia
Accendi una luce in famiglia PDF Stampa E-mail
Condividi
venerd́ 03 ottobre 2014
In preghiera per il sinodo a Trapani ed Alcamo. 60 coppie della Diocesi in piazza San Pietro col Papa

La Diocesi di Trapani a Roma con Papa Francesco per “accendere una luce sulla famiglia”

Sono circa 60 le famiglie della Diocesi che domani raggiungeranno Roma per vivere insieme a Papa Francesco e ai padri sinodali, la preghiera per l’assemblea straordinaria del Sinodo dei Vescovi dedicata appunto alla famiglia. La partenza questa sera in pullman da Trapani ed Alcamo: domani prima la sosta al Santuario del Divino Amore e poi all’Eur dove partirà il servizio navetta per piazza San Pietro.

 img_8938.jpg

L’evento si terrà dalle ore 18.00 alle ore 19.30, si concluderà con l’intervento del papa e sarà trasmesso in diretta da Tv2000 e da altre televisioni. Ma anche coloro che non potranno ritrovarsi a Roma vi potranno in qualche modo partecipare attivamente. È prevista anche una seconda modalità di adesione, lanciata col motto “accendi una luce in famiglia”. L’invito è quello di creare sul territorio quella stessa sera del 4 ottobre, nella propria casa, o in maniera comunitaria in gruppi di vicinato o parrocchiali o diocesani, un incontro in cui invocare lo Spirito Santo e porre sulla finestra delle proprie abitazioni una luce accesa.

A tale scopo, uno schema di preghiera è scaricabile dal sito della Cei (www.chiesacattolica.it/famiglia).

In Diocesi, l’Azione Cattolica, ha anche organizzato due momenti comunitari: uno ad Alcamo presso la parrocchia Sacro Cuore ed uno a Trapani presso la parrocchia Nostra Signora di Loreto. Appuntamento alle ore 19.30 

 
< Prec.   Pros. >
© 2019 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.