Home arrow News arrow La forza della debolezza: le famiglie per i malati e i disabili
La forza della debolezza: le famiglie per i malati e i disabili PDF Stampa E-mail
Condividi
mercoled́ 15 aprile 2015
Domenica 19 Aprile incontro diocesano con le famiglie

La forza della debolezza: è il tema dell’incontro diocesano delle famiglie che si terrà domenica prossima 19 Aprile con inizio alle ore 16,00 presso la sala “Antonio Campanile” presso l’Istituto “Villa Betania” a Valderice.

img_1103.jpg 

“La nostra riflessione partirà dalla preghiera del salmo che chiama beato quell’uomo che ha cura del debole. E’ una domanda di beatitudine che sentiamo come famiglie quando decidiamo di guardare la sofferenza dell'altro, di non vivere nell'indifferenza e di non passare oltre - affermano Adriana e Piero Basiricò, direttori dell’Ufficio diocesano di pastorale familiare - bisogna favorire la cultura dell’incontro per sconfiggere la cultura dell’esclusione e del pregiudizio. Solo chi riconosce la propria fragilità e il proprio limite può costruire relazioni fraterne e solidali, nella Chiesa e nella società”.

A guidare la riflessione sarà il vescovo Pietro Maria Fragnelli. Seguiranno alcune testimonianze di famiglie impegnate nell’Unitalsi al servizio degli ammalati e quella di Caterina e Giovanni Martorana che hanno accolto nella loro famiglia un bambino disabile.

Partecipa all'incontro un coro di bambini "Le sentinelle" di Alcamo che apriranno l’incontro con un piccolo concerto.

 
< Prec.   Pros. >
© 2019 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.