Home arrow Anno 2006 arrow Corso per operatori dei beni culturali
Corso per operatori dei beni culturali PDF Stampa E-mail
Condividi
domenica 02 marzo 2003
Si è aperto sabato 22 Febbraio ad Erice presso San Giovanni e continuerà per tutto il mese di Marzo.
Si apre sabato pomeriggio ad Erice un corso di base per operatori di beni culturali ecclesiastici.
Quattro weck-end di approfondimento per i 47 partecipanti che studieranno storia, arte, liturgia, elementi di catalogazione. Fra i docenti: la prof.ssa Maria Concetta Di Natale dell’Università di Palermo; la dott.ssa Valentina Menna della scuola di specializzazione in storia dell’arte medievale dell’Università “La Sapienza”, il dott. Ferdinando Maurici e la dott.ssa Giovanna Cassata della Soprintendenza ai beni culturali ed ambientali di Trapani.

Il primo weck-end ( sabato 22 Febbraio con inizio ore 16; Domenica 23 febbraio con inizio alle ore 09.30) sarà dedicato al “significato e valore ecclesiale dell’inventario. Elementi di liturgia”.

Ad inaugurare il corso il vescovo Francesco Miccichè che è convinto che il corso “oltre a rendere il nostro patrimonio culturale più sicuro, ne assicurerà una maggiore fruibilità e conoscenza”.

Gli altri weck end di studio si tengono sabato 1 Marzo e domenica 2; Sabato 15 marzo e domenica 16; Sabato 22 e domenica 23 Marzo.

Il corso è organizzato dall’ufficio diocesano per i beni culturali nell’ambito del progetto “Erice, Montagna del Signore”.

In allegato il programma dettagliato: relazioni, temi e docenti.
 
< Prec.   Pros. >
© 2020 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.