Home arrow News arrow Veglia per il Sinodo
Veglia per il Sinodo PDF Stampa E-mail
Condividi
luned́ 21 settembre 2015
Sabato 3 Ottobre a Trapani ed Alcamo. Alcune famiglie insieme al Papa in piazza San Pietro 

SABATO 3 OTTOBRE LE FAMIGLIE ILLUMINANO IL SINODO. LA CHIESA SI PREPARA AL GRANDE EVENTO DELLO SPIRITO

50 famiglie della Diocesi con il vescovo Pietro Maria Fragnelli per “esserci” col papa in piazza San Pietro

A Trapani ed Alcamo due punti di preghiera e testimonianza per accendere una luce sulla famiglia In Cattedrale la testimonianza di vita nelle case famiglia della comunità “Giovanni XXIII” e quella di una coppia di divorziati risposati

Sabato prossimo 3 ottobre, vigilia dell’apertura della XIV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi (4-25 ottobre), che avrà per tema “La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo” in piazza San Pietro a Roma si terrà una veglia di preghiera delle famiglie italiane con papa Francesco: un'iniziativa corale di tutte le Chiese che sono in Italia. Un evento storico, il Sinodo, a cui tutta la Chiesa, ovunque nel mondo, partecipa invocando la presenza e la forza rinnovatrice dello Spirito. Dalla Diocesi di Trapani domani sera partiranno due pullman verso Roma: famiglie giovani e meno giovani che si recheranno alla Veglia accompagnate dal vescovo Pietro Maria Fragnelli.

L’Azione Cattolica diocesana ha organizzato in contemporanea due momenti di preghiera e testimonianza che si terranno rispettivamente ad Alcamo presso la parrocchia “Sacro Cuore di Gesù” con la testimonianza di due famiglie alcamesi e la preghiera presieduta dal parroco don Enzo Santoro (inizio ore 19.30).

A Trapani la veglia di preghiera si terrà in Cattedrale (inizio ore 19.00) e sarà presieduta dal vicario generale don Alessandro Damiano. Tra le testimonianze quella di Lea Tobia, una giovane trapanese che ha fatto una scelta di donazione totale nell’associazione “Papa Giovanni XXIII” fondata da don Benzi che racconterà la sua esperienza di “famiglia allargata” vissuta anche in contesti difficili nelle case famiglia della comunità in Russia, in Portogallo e oggi a Rimini. Tra le testimonianze si è scelto di dare voce anche all’esperienza di vita di una coppia cosiddetta “irregolare” di divorziati risposati civilmente.

IL VESCOVO: AVANTI CON FIDUCIA! UNITI IDEALMENTE A TUTTE LE FAMIGLIE CHIEDIAMO IL DONO DELLO SPIRITO.

“Carissimi, nell’ampia piazza San Pietro da cui si elevò la preghiera silenziosa sul capo chino di Papa Francesco appena eletto, ci ritroveremo insieme anche noi a pregare ancora con Lui all’inizio del Sinodo sulla famiglia – ha scritto in un messaggio il vescovo che in questi giorni si trova a Firenze per partecipare ai lavori del Consiglio Permanente della CEI in quanto presidente della Commissione Episcopale “Famiglia, giovani e vita” - Sabato sera in quella veglia il vescovo e il popolo di Dio si uniranno idealmente a tutte le nostre famiglie e chiederanno i doni dello Spirito Santo e l’intercessione della Madonna su tutti i partecipanti al Sinodo. Avanti con fiducia. Ci incontriamo a Roma e a Trapani e ad Alcamo per pregare!”

 

Per chi lo desidera, è possibile seguire in diretta la veglia in Piazza San Pietro su TV2000 dalle ore 17.45 di sabato 3 Ottobre Tv2000 è visibile sul digitale terrestre canale 28, sul satellite al canale 140 SKY, sulla piattaforma satellitare tivùsat al canale 18 e in streaming su www.tv2000.it

12002781_10203836826796159_6167057186457139686_n.jpg 

 

 

 

 
< Prec.   Pros. >
© 2019 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.