Home arrow News arrow Carta Sacra: in mostra la devozione mariana a Trapani
Carta Sacra: in mostra la devozione mariana a Trapani PDF Stampa E-mail
Condividi
marted́ 12 luglio 2016
Al Museo regionale "Pepoli" fino al 20 agosto 2016 

 

Nei documenti più antichi una storia lunga secoli: la diffusione del culto mariano e della devozione alla Madonna di Trapani

CARTA SACRA: da giovedì 14 luglio al Museo Pepoli a Trapani una mostra di documenti, incisioni, santini e manufatti in occasione dei festeggiamenti patronali

In mostra esemplari unici come una raccolta completa di litanie lauretane incise su rame e un inedito: tre bozzetti di Domenico La Bruna del dipinto della Madonna di Trapani nella Chiesa del Carmine

carta_sacra_-_invito.jpg 

L'Archivio Storico Diocesano di Trapani parteciperà con una selezione di documenti dei secc. XVII-XIX relativi alla diffusione della stampa a Trapani a partire dal 1680 e all'evoluzione iconografica nella rappresentazione dei santi titolari delle principali chiese della città nei prestampati di atti parrocchiali, alla mostra CARTA SACRA, in collaborazione con il Museo Regionale Agostino Pepoli, l'Archivio di Stato di Trapani e il Circolo Filatelico e Numismatico "Nino Rinaudo", che si terrà nei locali del Museo Regionale “Pepoli” dal 14 luglio al 20 agosto, in occasione dei festeggiamenti mariani a Trapani. Oltre ai documenti dell'Archivio Storico Diocesano, la mostra ospiterà debozzetti iniediti di La Bruna (inchiostro su carta), delle incisioni sempre di La Bruna (Collezione -Museo Pepoli), documenti dei secc. XV-XIX relativi al Santuario dell'Annunziata e alla diffusione del culto mariano nella nostra città (Archivio di Stato di Trapani), due prestigiose collezioni private, una dedicata alla raccolta completa e rara delle Litanie Lauretane incise su rame dai fratelli Klauber, incisori cattolici della metà del XVIII secolo e una di santini incisi e manufatti dei secc. XVII e XVIII, piccoli capolavori di miniatura.

L'inaugurazione della mostra sarà giovedì 14 luglio alle ore 18.00 al Museo Pepoli. Interverranno il Direttore del Polo museale della Provincia di Trapani Luigi Biondo, il vescovo di Trapani Pietro Maria Fragnelli, il Direttore dell'Archivio Storico Diocesano Liborio Palmeri con la vice-direttrice Stefania La Via, il Direttore dell'Archivio di Stato Giovanna Falcone, il Priore del Convento dell'Annunziata p. Giuseppe Basile e il collezionista Luigi Strazzeri.

La mostra sarà visibile dal 14 luglio al 20 agosto negli orari di apertura del Museo.

 

http://www.regione.sicilia.it/bbccaa/museopepoli/Biglietti.html Lunedì chiuso, da martedi a sabato dalle ore 9,00 alle ore 17,30 domeniche e festivi dalle ore 9,00 alle ore 12,30 La biglietteria cessa il servizio mezz'ora prima

 
< Prec.   Pros. >
© 2019 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.