Home arrow dalle Comunità arrow DiART espone Jung
DiART espone Jung PDF Stampa E-mail
Condividi
luned́ 23 maggio 2005
Seminario Vescovile. Fino al 7 Giugno Vescovile Trapani
 Via Cosenza 90
 Casa Santa Erice - Erice (Trapani)

Espone

 Jung Uei Jung


 A cura di Don Liborio Palmeri e Antonio Sammartano

 Inaugurazione Sabato 14 Maggio ore 18

presso il seminario vescovile diTrapani




La mostra resterà aperta al pubblico dal 14 maggio al 7 giugno 2005

 

 Nata a Seul (corea del sud) nel 1969 si è Laureata in scultura presso
 l'Università di Sung-Shin e si è successivamente diplomata
 all'Accademia di Brera (Milano) sotto la guida di Igino Lagnaghi.

 La giovane artista accorda con multivalenza di segni, polimaterici
 assemblaggi: graticci metallici, maschere - calchi, lastre di
 plexiglas, veli di polimeri marcati d'impronte fisiognomiche,
 raccontando così l'eterno disaccordo fra sogno e realtà, in una
 visione unitaria talmente pacata da disorientare e talmente lucida da
allibire. Il tutto elaborato in una architettonica costruzione nella
 quale le vocali del desiderio si integrano alle consonanti del dolore.

 L'osservatore è costretto a percorrere i binari dell'autrice, a
 divenire suo sguardo, a sospingersi verso i sentieri del suo spirito e
 così rendere il centro vitale del desiderio e la teatrale periferia
 delle frustrazioni di colui che comprende. Maschere femminili e corpi
 irrisolti imprigionati da stracci di reticolato come eremo di sociali
 convenzioni, germinazioni di simboli catartici che cercano vie di fuga
 attraverso fori, finestre su lastre di plexiglas, fragili origami,
 uccelli di carta, frammenti di libertà che non si arrendono.

Ma, rotte le maglie filiformi che ci costringono, la rete si ritesse
in nuovo confine che aliena lo spazio sottomesso e lei, prima
 protagonista di tale scenografica proiezione, consapevolmente si
 espone con candido occhio, dichiarandosi ora volto divorato da maglie
 metalliche invasive, ora delicato volatile, come dire che la libertà
 totale è questo perenne inseguire un punto lontano, che, allorquando
 raggiunto, si sottrae alla presa e si sposta ancora in avanti per
 chiederci eterni gesti di impegno e di ricerca.

 A cura di Don Liborio Palmeri e Antonio Sammartano

 Inaugurazione Sabato 14 Maggio ore 18

 DiART
 Seminario Vescovile Trapani
 Via Cosenza 90
 Casa Santa Erice - Erice (Trapani)
 
< Prec.   Pros. >
© 2022 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.