Home arrow Anno 2006 arrow Anno albertino: il Santo Padre concede l'indulgenza plenaria
Anno albertino: il Santo Padre concede l'indulgenza plenaria PDF Stampa E-mail
Condividi
mercoled́ 16 agosto 2006
Il vescovo Francesco Micciché ha annunciato questa mattina, nel corso della concelebrazione eucaristica che si è svolta al santuario dell’Annunziata per la festa della Madonna di Trapani, patrona dalla diocesi, che il Santo Padre Benedetto XVI ha concesso, attraverso la Penitenzeria Apostolica, l’INDULGENZA PLENARIA dal 7 Agosto 2006 al 7 Agosto 2007 in occasione delle celebrazioni dell’anno giubilare dedicato a S.Alberto di Trapani.
 
 
La Penitenzeria Apostolica, su mandato del Sommo Pontefice, concede l'Indulgenza plenaria alle consuete condizioni (Confessione sacramentale, Comunione eucaristica e preghiera secondo l'intenzione del Sommo Pontefice), ai fedeli che, con animo distaccato da qualunque peccato, parteciperanno attentamente e devotamente a qualche sacra funzione nella Basilica della Madonna di Trapani oppure almeno in esso recitino la Preghiera del Signore (Padre Nostro) e il Simbolo della Fede (Credo):
1.    O durante le solenni celebrazioni di apertura e chiusura dell’anno giubilare;
2.    O in tutti gli altri giorni in cui si svolgono delle solenni celebrazioni in ricordo dei predetti eventi giubilari, presiedute dal Vescovo di Trapani o da un altro Vescovo;
3.    O tutte quelle volte che a motivo della devozione a Sant’Alberto, convoglieranno in loco dei pellegrinaggi comunitari;

                O per una sola volta, in un giorno scelto liberamente dai singoli fedeli.

 
< Prec.   Pros. >
© 2020 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.