Home arrow Anno 2006 arrow Fulget Crucis Mysterium: il crocifisso di Michelangelo
Fulget Crucis Mysterium: il crocifisso di Michelangelo PDF Stampa E-mail
Condividi
sabato 31 gennaio 2009

Il centro storico di Trapani, museo diffuso, accoglie Michelangelo

Il centro storico di Trapani diventa un grande museo e insieme un luogo di contemplazione in cui risplende la luce della Croce di Cristo.

 E’ questo il senso di “Fulget Crucis Mysterium” - un percorso artistico, culturale, spirituale -  l’evento che avrà al suo centro un’opera d’arte dal valore incommensurabile: Il Crocifisso ritrovato attribuito al genio di Michelangelo Buonarroti.

conf_stampa_michelangelo.jpg

Grazie al Ministero per i beni culturali e al coinvolgimento degli enti istituzionali nazionali, regionali e locali, l’opera sarà a Trapani dal 6 al 20 Marzo prossimi nella Chiesa di San’Agostino dove sarà inaugurato il Museo Diocesano.

Insieme al Crocifisso ritrovato, nella chiesa di Sant’Agostino un allestimento di croci provenienti dal patrimonio della Diocesi di Trapani e una di Campobello di Mazara

Con un ticket gratuito, i visitatori potranno visitare la Chiesa del Purgatorio sede dei venti gruppi dei “misteri”, i pannelli didattici presso la Chiesa del Collegio, godere della bellezza straordinaria dell’opera di Michelangelo e delle altre “croci” nella Chiesa di Sant’Agostino, visitare il crocifisso miracolo di San Domenico e il cantiere aperto di restauro presso palazzo Milo a cura della Soprintendenza ai Beni Culturali. Parte integrante del percorso sarà anche “Across the cross”, una mostra sulla Croce nell’arte contemporanea presso la Chiesa di Sant’Alberto in via Garibaldi.

conf_stampa_michelangelo_2.jpg

Altri eventi e iniziative collaterali saranno resi noti successivamente.

 L’allestimento di “Fulget Crucis Mysterium” resterà aperto al pubblico anche dopo la partenza del Crocifisso di Michelangelo, fino al 13 Aprile prossimo.

L’organizzazione e la gestione dell’evento è a cura della Diocesi di Trapani

 
< Prec.   Pros. >
© 2020 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.