Don Sciortino ricorda P. Campo
Condividi
mercoledý 23 novembre 2011
Partecipo al grave dolore che ha colpito la comunità di Marettimo per la scomparsa del compianto Padre Girolamo Campo. Con queste parole, in un telegramma inviato al vescovo Francesco Miccichè, il direttore del settimanale “Famiglia Cristiana” Antonio Sciortino, amico del parroco scomparso domenica scorsa, ha voluto ricordare personalmente don Campo. “Era l’anima dell’isola che tanto ha amato, difeso, rappresentato – scrive a mons. Micciché – Con lui scompare un pezzo importante di storia. Da anni un riferimento prezioso per isolani e turisti. Amato, cercato, benvoluto da tutti. Lo affidiamo al Signore. Da lassù veglierà sull’isola che era il suo cuore, tutta la sua vita”. La salma di Padre Campo si trova ancora in cattedrale, nella cappella dedicata alla Madonna di Trapani di fianco al presbiterio, in attesa che venga effettuato l’esame autoptico. La tumulazione nel cimitero di Marettimo ( dove si svolgeranno nuovamente i funerali dopo quelli presieduti ieri dal vescovo in cattedrale) è rinviata dunque nei prossimi giorni.