Adozioni bambini di strada: nuovo progetto
Condividi
mercoledý 23 novembre 2011
 PROGETTO MIARAKA-INSIEME per i bambini di strada in Madagascar

E' nata una nuova attività che da Agosto scorso, grazie ai volontari della Caritas e del Servizio Civile Internazionale in collaborazione con il nostro Ufficio missionario, sta portando frutti molto belli al servizio dei bambini di strada.

Bambini che non hanno né casa né famiglia ( dalle quali a volte fuggono a causa di violenze e maltrattamenti) che dormono davanti al benzinaio o al supermercato e vivono di espedienti. Questi bambini, dopo un lavoro di monitoraggio, sono stati avvicinati a “Casa Speranza” la struttura della Diocesi di Trapani inaugurata nel mese di Marzo scorso.

Attualmente questi bambini hanno la possibilità di consumare un pasto e la colazione, di poter fare la doccia e attività di animazione, di laboratorio ed alfabetizzazione. Per fare in modo che questo lavoro porti ancora più frutto e non vada disperso ( anzi potenziato perché i bambini hanno bisogno e diritto di cure mediche, di istruzione e di una vita dignitosa) i Nostri Uffici lanciano una NUOVA CAMPAGNA, destinata in maniera particolare ai bambini di strada.

Con le adozioni sarà possibile attivare il dormitorio e garantire un intervento globale e non episodico al loro servizio con una progettualità per il loro futuro.

L’adozione a distanza di un bambino di strada malgascio costerà 150 euro. Con 150 euro all’anno, è possibile fare tutto questo ( 41 centesimi al giorno, meno di un caffè…)

 

Ufficio Missionario diocesi di Trapani

C/C n° 34938977

Causale “Nuova Adozione— bambini di strada”

www. perchisoffre.it

Ogni famiglia adottiva all’indirizzo indicato nel bollettino postale riceverà:

- una pergamena dove sarà riportata una foto del bambino e un ringraziamento ufficiale per il contributo donato;

- una lettera dove saranno indicati username e password che renderanno possibile l’accesso al sito sopraindicato.

Ogni bambino avrà un proprio profilo, con foto ed informazioni il più possibile aggiornate. In questo modo potrete avere sempre vicino il piccolo che aiutate ed essere certi che il vostro contributo venga realmente utilizzato per il progetto.

PROGETTO MIARAKA-INSIEME

È il terzo progetto che la Caritas diocesana di Trapani presenta come servizio civile all’estero in terra di missione. Attualmente sono impegnati a Fianarantsoa, 8 volontari, a sostegno dei poveri e dei bambini che si trovano nella città. Nel 2012 saranno impegnati nel progetto 9 volontari che dedicheranno un anno della loro vita all’aiuto e al sostegno di bambini e ragazzi che, dopo un attento monitoraggio, verrano raccolti dalla strada e ospitati all’interno delle strutture indicate. L’Ufficio Missionario diocesano ha realizzato due strutture per minori a Fianarantsoa (Madagascar), che accolgono bambini e ragazzi di strada malnutriti e con gravi problemi familiari.

Le due strutture sono: “Maison des enfants” , che accoglie 30 minori con le rispettive famiglie “Progetto Miaraka-Trano Fanantenana-bambini di strada”, che accoglie 30 bambini poveri di strada.

Presso le suddette strutture saranno presenti anche nostri volontari in Servizio Civile che hanno deciso di dedicare un anno della loro vita al servizio all’estero. Si intendono realizzare i seguenti interventi:

- Mappatura e monitoraggio dei bambini di strada con attività di educativa territoriale

- Laboratori di alfabetizzazione e scolarizzazione

- Iscrizione dei minori presi in carico presso le strutture scolastiche

- Laboratori professionalizzanti ed attività di ortocoltura

- Animazione - Servizio mensa, per assicurare un’alimentazione sana e regolare

- Attività igienico-sanitarie, distribuzione di vestiario e attivazione del dormitorio.