Avvento: tempo per la speranza
Condividi
giovedý 29 novembre 2012
Il messaggio dell'Amministratore apostolico per il tempo d'avvento

“Chiamiamo il tempo di Avvento tempo “forte”: perché? Perché ci prepara al grande evento dell’Incarnazione del Verbo nella vicenda umana e nella evoluzione del mondo. E’ la forza redentrice di Dio Padre che si trasforma in forza redentrice d’amore. E’ tempo forte perché deve suscitare e rinnovare tutte le forze sociali per accogliere il senso della speranza.

E’ tempo forte perché ha bisogno di risposte forti a questa irruzione di Dio nel cuore dell’uomo. Una fede, forte, solida, matura, cristallina per capire e accettare la Signoria di Dio nel verbo che si fa carne. Tempo forte che mette in evidenza quale sia la portata della forza e della fecondità di Dio che si fa povero e umile nel presepe.

Se accetteremo, come i pastori, di recarci alla grotta di Betlemme scopriremo che quel Bambino, fragile, debole e povero, è la vera forza che rinnova il mondo e darà forza e vigore a tutti gli sforzi dell’uomo per la libertà, la pace e la giustizia. Buon avvento!”

+ Alessandro Plotti

Arcivescovo

Amministratore Apostolico