Home arrow News arrow CEI- don Giardina direttore dell'ULN
CEI- don Giardina direttore dell'ULN PDF Stampa E-mail
Condividi
gioved́ 27 gennaio 2022
Don Alberto Giardina è stato nominato direttore dell'Ufficio liturgico nazionale 

CEI – Don Giardina nominato direttore dell’Ufficio liturgico nazionale

Onorati come Diocesi, dice il vescovo Fragnelli

 

Il Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale Italiana ha nominato direttore dell'Ufficio Liturgico nazionale don Alberto Giardina, presbitero della Diocesi di Trapani.

“Siamo onorati come Diocesi e siamo certi che egli sarà all'altezza del compito – dice il vescovo Pietro Maria Fragnelli - Ci mancherà il suo servizio nei vari ambiti in cui è all'opera; tuttavia siamo fiduciosi che questa nuova esperienza sarà di arricchimento per lui e anche per la nostra comunità diocesana. L'affido sin d'ora alle preghiere vostre e del popolo santo di Dio. Ci impegniamo a sostenerlo con la vicinanza personale e presbiterale”.

Don Giardina, trapanese, 43 anni, prete dal 2004, è attualmente Cancelliere Vescovile, direttore dell'Ufficio liturgico diocesano, parroco moderatore delle parrocchie “Sacro Cuore di Gesù” e “Maria Ausiliatrice in Trapani” e docente di Teologia sacramentaria presso la Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia. Ha conseguito la licenza e il dottorato in Teologia liturgica presso la Pontificia Università della Santa Croce in Roma, dopo aver conseguito il baccellierato in Teologia e la licenza in Ecclesiologia in presso la Facoltà Teologica di Sicilia e un Master in Archivistica presso l'Università degli studi di Bologna. É autore di articoli su riviste scientifiche in ambito liturgico. Con il CLV - edizioni liturgiche, ha pubblicato un volume sullo spazio liturgico.

 
Pros. >
© 2022 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.