Home arrow News arrow Nota della Curia Vescovile
Nota della Curia Vescovile PDF Stampa E-mail
Condividi
sabato 13 marzo 2021

   NOTA DELLA CURIA VESCOVILE DI TRAPANI

A seguito degli ennesimi articoli di stampa che riportano in maniera errata e fuorviante la vicenda di un immobile della Diocesi sito in Roma, la Curia Vescovile, per dovere morale, rende noto che l’immobile suddetto è un appartamento di proprietà ed esclusiva pertinenza della Diocesi di Trapani. Sin dal momento dell’acquisto e fino a poco tempo fa, è stato adibito a casa di studio per sacerdoti e seminaristi impegnati nelle specializzazioni presso le Università pontificie e, in casi particolari, all’ospitalità di singoli o famiglie della Diocesi per specifiche e gravi esigenze di salute. Dallo scorso anno, conclusa la necessità dell'accoglienza per motivi di studio, l'appartamento è stato, infine, affittato ad un professionista.

Trapani, 13 marzo 2021

 
< Prec.   Pros. >
© 2021 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.