Home arrow Anno 2005 arrow Giovani in partenza per Loreto
Giovani in partenza per Loreto PDF Stampa E-mail
Condividi
luned́ 27 agosto 2007

Domani, martedì 28 agosto, 210 giovani della Diocesi di Trapani partiranno per partecipare all’incontro dei giovani italiani con il Santo Padre a Loreto.

Nei giorni precedenti l’incontro (29-31 agosto) i giovani saranno ospitati nelle famiglie della diocesi di Chieti con la quale la nostra diocesi è gemellata per questo evento.

Saranno giornate di condivisione e di riflessione caratterizzate da alcune dinamiche consolidate (ospitalità nelle famiglie, eventi di festa e di conoscenza del territorio…), ma anche da iniziative collegate al tema del primo anno dell’Agorà dei giovani italiani. Sabato 1 settembre è dedicato al cammino verso Loreto: ci si sposterà a piedi, in pellegrinaggio, verso la spianata di Montorso sulla quale si aspettano più di 300 mila giovani da tutta Italia e alcune delegazioni straniere. L’arrivo del Santo Padre a Loreto è previsto per la metà del pomeriggio. Atterrerà intorno alle 17.00 presso il “Centro Giovanni Paolo II” e di lì a poco si sposterà presso l’adiacente spianata di Montorso per l’abbraccio coi giovani. L’incontro di Benedetto XVI e i giovani avrà la forma di un dialogo a più voci. Filo rosso della riflessione sarà la ”condizione giovanile”, che come quella di un’altra giovane di nome Maria di Nazareth, è vista come luogo di marginalità – storica, esistenziale e sociale - ma si rivela pure il terreno fecondo e la condizione privilegiata per l’incontro con Dio. Terminata la preghiera con Benedetto XVI, la serata nella valle di Montorso continuerà con testimonianze, musica e riflessione: un momento che valorizza la molteplicità dei linguaggi dell’arte per raccontare la vicenda di Maria che dal “turbamento” iniziale si apre alla gioia dell’incontro con il Signore. La serata di musica e testimonianze dell’1 settembre sarà trasmessa da RaiUno a partire dalle 21.15: su un grande palco, allestito nel cuore della spianata di Montorso, si alterneranno artisti e personaggi del mondo della musica e della cultura, i cantanti e i musicisti si esibiranno accompagnati da più di 200 elementi dell'orchestra e del coro.

Si arriva così al mattino del 2 settembre che si aprirà con la celebrazione delle Lodi mattutine e culminerà nella Santa Messa, presieduta da Benedetto XVI.

 
< Prec.   Pros. >
© 2020 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.