Home arrow Anno 2002 arrow D'estate per il Madagascar
D'estate per il Madagascar PDF Stampa E-mail
Condividi
mercoled́ 18 giugno 2008
Venerdì 20 giugno il primo appuntamento presso la discoteca "Il pacha" di Alcamo. Siamo tutti missionari di Cristo, dice il Vangelo. Nessuno escluso, potremmo aggiungere noi volontari del Centro Missionario Diocesano. E’ questo lo spirito che accompagna le nuove iniziative di beneficenza previste per l’estate che è alle porte. L’obiettivo principale è quello di raccogliere fondi per la costruzione della casa di accoglienza per i poveri in Madagascar, progetto in corso d’opera grazie al gemellaggio, fortemente voluto dal nostro Vescovo Mons. Francesco Miccichè, della diocesi di Trapani con quella di Fianarantsoa. La struttura è di 1800 mq. e ospiterà una mensa diurna, un ambulatorio medico, un dormitorio per i senza tetto, oltre ad un’ala destinata alle suore e ai volontari che gestiranno la casa: una metà della struttura è stata già completata grazie ai tanti sostenitori che in questi mesi ci hanno aiutato con le loro donazioni, nelle parrocchie della diocesi, nelle piazze e durante le varie manifestazioni nel corso dell’anno. L’altro obiettivo altrettanto importante riguarda la sensibilizzazione delle persone alla solidarietà nei confronti dei fratelli ultimi. E’ questa la motivazione con la quale sono stati scelti, per le prossime manifestazioni estive, luoghi e contesti culturali atipici o quantomeno lontani, nell’immaginario collettivo, dallo spirito di carità: si comincia infatti subito il 20 giugno presso la discoteca Il Pachà nei pressi della stazione ferroviaria di Castellammare del Golfo e si continua ad Agosto il 5, 6 e 7 con la grande maratona di solidarietà presso l’Oasi Fresca Aulentissima di Alcamo Marina, giunta quest’anno alla sua seconda edizione. Dopo il notevole successo dell’estate 2007, che ha visto la partecipazione di oltre mille persone, saranno riproposte tre serate di spettacolo con musica, danza e cabaret organizzate da Radio Alcamo Centrale in collaborazione con il Comune di Alcamo, la Provincia Regionale di Trapani e i numerosi sponsor privati. Presentatrice d’eccezione sarà ancora la giornalista di Studio Aperto, Patrizia Caregnato. Ospiti annunciati saranno i ragazzi di Amici, la trasmissione di Canale 5. “Avvicinare i giovani ai valori della speranza e della carità”, - ribadisce il direttore dell’Ufficio Missionario della Diocesi, Don Mario Bonura, sarebbe l’obiettivo da raggiungere perché in tal modo li avvicineremmo ancora di più a Cristo!”.
 
< Prec.   Pros. >
© 2019 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.