Home arrow Anno 2002 arrow Portate a tutti la speranza di un mondo nuovo
Portate a tutti la speranza di un mondo nuovo PDF Stampa E-mail
Condividi
venerd́ 08 agosto 2008
Le parole del vescovo al termine della processione, interrotta alla notizia del grave incidente nel porto di Trapani

"Portate a tutti la speranza di un mondo nuovo". Con queste parole ieri sera 7 agosto il vescovo Francesco Micciché ha congedato i fedeli che avevano partecipato al solenne pontificale e alla processione in onore di Sant'Alberto, patrono della città di Trapani.

La processione è stata turbata dalla notizia del grave incidene capitato all'ingresso del porto di Trapani ad un aliscafo della compagnia UsticaLines sul quale viaggiavano 144 passeggeri.

Il vescovo ha quindi deciso di continuare il percorso ( i pellegrini si trovavano proprio al porto) in silenzio in un clima penitenziale abbreviando la durata della processione.
Giunti in cattedrale il vescovo ha recitato un'orazione per invocare l'aiuto di Dio per quanti vivono nel dolore e nello sconforto invitando tutti ad aprirsi alla speranza. "Non possiamo continuare il nostro clima di festa - ha detto mons. Micciché - quando tanti fratelli vicini a noi stanno vivendo un momento di sofferenza".

 
< Prec.   Pros. >
© 2019 Diocesi di Trapani
Progetto e Contenuti a cura dell'Ufficio Diocesano per le comunicazioni Sociali
Grafica MOOD comunicazione e design
Hosting, personalizzazione, template e gestione di ASSO Informatica Snc su Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.